Print This Post Print This Post

Partite sabato scorso Puglia Teatro e L'Eccezione

«A prescindere…», Rino Bizzarro inaugura con Totò la nuova stagione teatrale barese

21688338_1450136865023856_653563882349591053_o

«A prescindere… – 50 anni per Totò», è il titolo dello spettacolo che ha inaugurato alla Soprintendenza archivistica e bibliografica di Puglia e Basilicata, a Palazzo Sagges, sabato scorso a Bari la 43^ stagione artistica di Puglia Teatro e la sedicesima edizione de  «L’Eccezione», con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, della Regione Puglia, dell’Università di Bari, del Comune di Bari, della Siad (Società italiana autori drammatici) di Roma, con la direzione artistica di Rino Bizzarro.

L'attore e regista Rino Bizzarro mentre recita alcune poesie di Totò

L’attore e regista Rino Bizzarro

L’inaugurazione della stagione teatrale con l’appuntamento dedicato a Totò, a cinquant’anni dalla morte del grande attore comico, è stato inserito tra le manifestazioni delle Giornate europee del Patrimonio, indette ogni anno, ed è stato presentato insieme all’appuntamento «Bagliori a Levante – Luci d’archivio», in collaborazione con la Soprintendenza, che ha visto gli interventi di Angela Muscedra e Antonella Mincuzzi.
Nell’occasione l’attore e regista barese Rino Bizzarro ha interpretato alcune tra le più conosciute poesie di Totò.

Stampa

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*