Print This Post Print This Post

Una testata giornalistica accusa un esponente di Fratelli d'Italia di Martina Franca

«Sulla violenza alle donne un attacco pretestuoso all’informazione»

«Un attacco personale in qualità di giornalista e di direttore iscritto all’ordine», è la denuncia che in una nota stampa fa il direttore di Puglia Press, Antonio Rubino. Un “attacco” avvenuto attraverso un video messaggio registrato dal referente cittadino di Martina Franca, in provincia di Taranto, di Fratelli d’Italia, Giuseppe Chimenti. Nel video messaggio, si precisa nel comunicato, l’autore,  all’indomani della pubblicazione di un articolo di quella testata sulla violenza alle donne, piuttosto che stigmatizzare episodi di quel genere, si sentiva «incomprensibilmente “coinvolto” esercitando un’azione esattamente opposta», attaccando «con frasi ingiuriose il direttore e la sua famiglia». La testata giornalistica martinese afferma che ha presentato un esposto all’Ordine dei giornalisti, oltre ad aver dato mandato al suo legale per avviare un’azione giudiziaria. Si attende nel frattempo una presa di posizione da parte del Partito Fratelli d’Italia.

violenza-donne-776x437

Stampa

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*